Background

Ammontare complessivo dei premi

Dall’anno 2013 non sono stati distribuiti premi al personale.

 

Finpiemonte Partecipazioni, nel corso del 2017, ha realizzato e consolidato un Progetto di Welfare Aziendale con funzione di integrazione sussidiaria ai bisogni dei propri dipendenti e dei loro familiari, attraverso la scelta di un piano di beni e servizi “flexible benefits” che si articolano in diversi ambiti: salute, pensione, educazione mobilità. Grazie alle novità introdotte dalla normativa di riferimento (TUIR) nella legge di stabilità 2016 ed estesa anche per gli anni successivi, i Piani Welfare consentono, entro certi limiti, la detassazione dei beni e servizi erogati dall’azienda.

Finpiemonte Partecipazioni per l’anno 2018 ha stanziato complessivamente un importo di euro 35.000 in servizi Welfare.

Finpiemonte Partecipazioni per l’anno 2019 ha stanziato complessivamente un importo di euro 35.000 in servizi Welfare.

Finpiemonte Partecipazioni per l’anno 2020 ha stanziato complessivamente un importo di euro 35.040 in servizi Welfare.

NOVITA’: anche Regione Piemonte sostiene il Welfare aziendale. L’iniziativa rientra nell’atto di Indirizzo WeCaRe – Welfare Cantiere Regionale. Strategia di innovazione sociale della Regione Piemonte (DGR n.22 del 22/05/2017). L’atto di Indirizzo rende protagoniste anche le aziende cercando di stimolare la loro partecipazione alla costruzione del benessere sociale, economico e relazionale.